Il vostro Manuale di uso e manutenzione vi può essere di grande aiuto

Citroën DS3: Elementi d'identificazione - Caratteristiche tecniche - Citroen DS3 - Manuale del proprietarioCitroën DS3: Elementi d'identificazione

Dispositivi di marchiatura visibili per l'identificazione e la ricerca del veicolo.

Elementi d'identificazione

A. Numero d'identificazione veicolo (V.I.N.) nel cofano motore.
Questo numero è inciso sulla carrozzeria vicino al filtro dell'abitacolo.

B. Numero d'identificazione veicolo (V.I.N.) sulla traversa inferiore del parabrezza.
Questo numero è indicato su un'etichetta incollata e visibile attraverso il parabrezza.

C. Etichetta del costruttore.
Questa etichetta autodistruttiva, incollata sul montante centrale lato sinistro, contiene le seguenti informazioni:

D. Etichetta pneumatici/vernice.
Questa etichetta, incollata sul montante centrale lato guidatore, contiene le seguenti informazioni:

Il controllo della pressione di gonfiaggio deve essere effettuato a freddo e almeno una volta al mese.

Una pressione di gonfiaggio insufficiente fa aumentare il consumo di carburante.

 

 

Leggi anche:

Mercedes-Benz Classe B. Panoramica dei sistemi di controllo della dinamica di marcia
In questo paragrafo vengono descritti i seguenti sistemi di controllo della dinamica di marcia: ABS (sistema antibloccaggio) BAS (Brake Assist System) Sistema di assistenza alla frenata attivo Luci di stop adattive ESP (Electronic Stability Program) EBD (Electronic ...

Mercedes-Benz Classe B. Liquido dei freni
AVVERTENZA Il liquido freni assorbe nel tempo umidità dall'atmosfera. Ciò comporta l'abbassamento del punto di ebollizione del liquido freni. Se il punto di ebollizione è troppo basso, nel caso in cui i freni vengano fortemente sollecitati possono formarsi bolle di vapore nell'impianto freni. Questo compromette la forza frenante. Sussiste ...

Manuali d'uso