Il vostro Manuale di uso e manutenzione vi può essere di grande aiuto

Mercedes-Benz Classe B: Sistema antisbandamento - Pacchetto di controllo della traiettoria - Sistemi di guida assistita - Marcia e parcheggio - Mercedes-Benz Classe B - Manuale del proprietarioMercedes-Benz Classe B: Sistema antisbandamento

Avvertenze generali

Avvertenze generali

Il sistema antisbandamento con vibrazioni di avvertimento controlla il settore antistante il veicolo mediante una telecamera multifunzione fissata in alto dietro il parabrezza. Se il sistema antisbandamento con vibrazioni di avvertimento riconosce le linee di demarcazione della corsia sul fondo stradale, esso è in grado di avvertire il guidatore dell'abbandono involontario della corsia di marcia.

Questa funzione è disponibile nel settore di velocità compreso tra 60 km/h e 200 km/h.

L'avvertimento può attivarsi nel caso in cui una ruota anteriore superi la linea di demarcazione della carreggiata. In questo caso l'attenzione del guidatore viene richiamata da una vibrazione intermittente del volante che può durare fino a 1,5 secondi.

Avvertenze di sicurezza importanti

AVVERTENZA

Il sistema antisbandamento con vibrazioni di avvertimento non è sempre in grado di riconoscere distintamente le linee di demarcazione della carreggiata.

In questi casi il sistema antisbandamento con vibrazioni di avvertimento può

Sussiste il pericolo di incidenti!

Osservare sempre con attenzione la situazione del traffico e mantenere la propria corsia di marcia, in particolare se il sistema antisbandamento con vibrazioni di avvertimento attiva la corrispondente segnalazione.

AVVERTENZA

La segnalazione fornita dal sistema antisbandamento non implica alcun intervento per riportare il veicolo nella traiettoria di marcia originale. Sussiste il pericolo di incidenti!

Intervenire sempre direttamente sullo sterzo, sui freni e sull'acceleratore, in particolare nel caso in cui il sistema antisbandamento si attivi.

Il sistema antisbandamento con vibrazioni di avvertimento non è in grado di ridurre i pericoli di incidenti dovuti ad uno stile di guida non adeguato né può superare i limiti imposti dalle forze fisiche. Il sistema antisbandamento con vibrazioni di avvertimento non è in grado di tener conto delle condizioni stradali e climatiche né della situazione del traffico. Il sistema antisbandamento con vibrazioni di avvertimento è soltanto un dispositivo ausiliario. La responsabilità per la distanza di sicurezza, la velocità, la tempestività della frenata e il mantenimento della traiettoria di marcia è sempre del guidatore.

Il sistema antisbandamento con vibrazioni di avvertimento non interviene per mantenere il veicolo nella corsia di marcia prescelta.

Il funzionamento del sistema può essere pregiudicato o interrotto

Attivazione del sistema antisbandamento con vibrazioni di avvertimento

Attivare il sistema antisbandamento con vibrazioni di avvertimento con il computer di bordo, a tal fine selezionare Standard o Adattivo .

  • Se la velocità di marcia è superiore a 60 km/h e le linee di demarcazione della carreggiata vengono riconosciute, le linee nella visualizzazione grafica di assistenza vengono visualizzate in colore verde.

    Selezionando Standard la vibrazione di segnalazione non viene attivata se

    • è stato attivato l'indicatore di direzione. In questo caso l'attivazione della segnalazione viene interdetta per un certo intervallo di tempo
    • interviene un sistema di controllo della dinamica di marcia, ad esempio l'ABS, il BAS o l'ESP
    Selezionando Adattivo la vibrazione di segnalazione non viene attivata se
    • è stato attivato l'indicatore di direzione. In questo caso l'attivazione della segnalazione viene soppressa per un certo intervallo di tempo
    • interviene un sistema di controllo della dinamica di marcia, ad esempio l'ABS, il BAS o l'ESP
    • si preme a fondo il pedale dell'acceleratore, ad esempio in posizione di kick-down
    • si preme a fondo il pedale del freno
    • si interviene sul volante, ad esempio per effettuare una manovra di scarto oppure un rapido cambio di corsia
    • la traiettoria di marcia prescelta taglia una curva a raggio stretto
    Affinché la segnalazione possa essere attivata in tempo e per evitarne l'attivazione non richiesta, quando viene superata la linea di demarcazione della carreggiata il sistema è in grado di distinguere tra loro le diverse condizioni di marcia.

    La vibrazione di segnalazione viene attivata in anticipo se

    • nei tratti in curva ci si avvicina alla linea di demarcazione della carreggiata
    • si transita su corsie di marcia molto ampie, ad esempio in autostrada
    • il sistema riconosce il superamento delle linee di demarcazione della carreggiata.
    La vibrazione di segnalazione viene invece attivata in ritardo se
    • si transita su corsie di marcia ristrette
    • la traiettoria di marcia prescelta tende a tagliare una curva.
      Leggi anche:

      Renault Clio. La pressione degli pneumatici
      Etichetta A Per leggerla aprite la porta conducente. La pressione di gonfiaggio deve essere controllata su pneumatici freddi. Se la verifica della pressione non può essere effettuata su pneumatici freddi, occorre aumentare le pressioni indicate di 0,2 - 0,3 bar (o 3 PSI). Non bisogna mai sgonfiare un pneumatico caldo. Veicolo dotato di un avvisatore di perdita di pressione degli ...

      Mercedes-Benz Classe B. Avvertenze di sicurezza importanti
      L'ATTENTION ASSIST è soltanto un dispositivo ausiliario. Non sempre è in grado di riconoscere per tempo oppure non riconosce affatto un tipico segnale di affaticamento o di crescente distrazione da parte del guidatore. Il sistema non è in grado di riprodurre le condizioni di riposo e attenzione del guidatore. La funzionalità dell'ATTENTIONASSIST è limitata e gli ...

    • Manuali d'uso