Il vostro Manuale di uso e manutenzione vi può essere di grande aiuto

KIA Rio: Sensore per rilevamento distanza
da veicolo davanti
(radar anteriore) - Frenata di emergenza autonoma (AEB) (se in dotazione) - Al volante - KIA Rio - Manuale del proprietarioKIA Rio: Sensore per rilevamento distanza da veicolo davanti (radar anteriore)

Sensore per rilevamento distanza da veicolo davanti (radar anteriore)

Il sensore serve per mantenere una certa distanza dal veicolo davanti.

Tuttavia, una lente sensore contaminata da corpi estranei come neve e pioggia, influisce negativamente sulla capacità di rilevamento. Potrebbe anche annullare temporaneamente l'AEB. Tenere sempre pulita la lente sensore.

Messaggio spia e spia luminosa

Sensore per rilevamento distanza da veicolo davanti (radar anteriore)

Quando il coperchio sensore o la lente sensore sono contaminati da corpi estranei come neve o pioggia, l'AEB potrebbe arrestare temporaneamente le sue operazioni. In questo caso, compare un messaggio spia per avvisare il conducente.

Questo non è un malfunzionamento dell'AEB. Perché l'AEB torni ad operare, rimuovere i corpi estranei.

Se il sensore è interamente contaminato da sostanze esterne oppure se non viene individuato alcun oggetto (su terreno aperto ecc.), Il sistema AEB potrebbe non funzionare in modo normale.

NOTA

Leggi anche:

Mercedes-Benz Classe B. Attivazione e disattivazione del tergicristallo
AvvertenzaNon azionare il tergicristallo con il parabrezza asciutto per evitare di danneggiare le spazzole del tergicristallo. Inoltre, la polvere che si è accumulata sul parabrezza può graffiare il parabrezza durante la tergitura. Se è necessario attivare il tergicristallo in assenza di precipitazioni, avviarlo sempre con liquido lavacristalli. ...

Mercedes-Benz Classe B. Specchi con dispositivo antiabbagliamento automatico
AVVERTENZA Se si rompe il vetro di uno specchio ad antiabbagliamento automatico può fuoriuscire del liquido elettrolitico. Il liquido elettrolitico è nocivo e provoca irritazioni. Il liquido non deve entrare in contatto con la pelle, gli occhi e l'apparato respiratorio o gli indumenti e non deve essere ingerito. Sussiste il pericolo di lesioni. ...

Manuali d'uso