Il vostro Manuale di uso e manutenzione vi può essere di grande aiuto

Renault Clio: Messaggi d’informazione - Computer di bordo - Fate conoscenza con il vostro veicolo - Renault Clio - Manuale del proprietarioRenault Clio: Messaggi d’informazione

Possono aiutare all’avviamento del veicolo o fornire informazioni su una scelta o sulle condizioni di guida.

Vari esempi di messaggi informativi sono indicati qui di seguito.

Esempi di messaggi Significato delle informazioni selezionate
« FRENO STAZIONAMENTO TIRATO » Indica che il freno di stazionamento è tirato.
« TOGLIERE LA CARTA » Richiesta di togliere la carta RENAULT dal lettore quando scendete dal veicolo.
« ANTIPATTINAMENTO DISATTIVATO » Indica che avete disattivato la funzione di controllo della trazione
« GIRARE VOLANTE + START » Ruotate leggermente il volante mentre premete il pulsante di avviamento del veicolo per sbloccare il piantone dello sterzo
« STERZO NON BLOCCATO » Indica che il piantone dello sterzo non è stato bloccato

Messaggi di anomalia di funzionamento

Compaiono con la spia e necessitano una sosta al più presto presso la Rete del marchio guidando con prudenza.

Il mancato rispetto di questa norma rischia di provocare un danno del veicolo.

Vengono cancellati premendo il tasto di selezione della visualizzazione oppure automaticamente dopo pochi secondi, venendo memorizzati nel giornale di bordo. La spia resta accesa. Vari esempi di messaggi di anomalie di funzionamento vengono indicati qui di seguito.

Esempi di messaggi Significato delle informazioni selezionate
« FILTRO GASOLIO DA SPURGARE » Indica una presenza di acqua nel filtro del gasolio, rivolgetevi al più presto a un Rappresentante del marchio.
« VEICOLO CONTROLLARE » Indica un’anomalia di uno dei sensori dei pedali, del sistema di gestione della batteria o di un sensore di livello dell’olio
« AIRBAG CONTROLLARE » Indica un’anomalia dei sistemi di ritegno complementari alle cinture. In caso di incidente, rischiano di non azionarsi.
« ANTINQUINAMENTO CONTROLLARE » Indica un’anomalia nel sistema antinquinamento del veicolo

Messaggi di allarme

Compaiono con la spia e vi impongono per la vostra sicurezza una sosta tassativa ed immediata compatibilmente con le condizioni del traffico. Spegnete il motore e non riavviatelo. Rivolgetevi alla Rete del marchio.

Di seguito sono indicati degli esempi di messaggi di avviso. Nota: i messaggi compaiono sul display sia da soli, sia alternativamente (quando il display deve visualizzare vari messaggi), al tempo stesso può accendersi una spia e/o risuonare un segnale acustico.

Esempi di messaggi Significato delle informazioni selezionate
« RISCHIO ROTTURA MOTORE » Indica un guasto dell’iniezione, un surriscaldamento del motore del veicolo o un problema grave al livello del motore.
« GUASTO CIRCUITO FRENI » Indica un problema del sistema freni
« GUASTO RICARICA BATTERIA » Indica un problema nel circuito di carica della batteria del veicolo (alternatore...).
« FORATURA » Indica che almeno una delle ruote è forata o molto sgonfia.
Leggi anche:

KIA Rio. Cura delle cinture di sicurezza
Le cinture di sicurezza non vanno mai smontate o modificate. Inoltre occorre prestare la massima attenzione affinché le cinture di sicurezza e le parti accessorie non vengano danneggiate da interferenze con le cerniere dei sedili o con le porte, o per altri abusi. ATTENZIONE Quando si raddrizza lo schienale del sedile posteriore dopo averlo abbassato, fare attenzione a non ...

Citroën DS3. Tabella riassuntiva per la collocazione dei seggiolini ISOFIX per bambini
Conformemente alla legislazione europea (ECE 16), questa tabella indica le possibilità di collocazione dei seggiolini ISOFIX per bambini da fissare ai sedili equipaggiati di ancoraggi ISOFIX nel veicolo. Per i seggiolini ISOFIX universali e semi universali, la classe di misura ISOFIX è determinata da una lettera compresa tra A e G ed è indicata sul seggiolino accanto ...

Manuali d'uso