Il vostro Manuale di uso e manutenzione vi può essere di grande aiuto

KIA Rio: Rotazione pneumatici - Ruote e pneumatici - Manutenzione - KIA Rio - Manuale del proprietarioKIA Rio: Rotazione pneumatici

Per uniformare l'usura dei battistrada, è consigliata la rotazione degli pneumatici ogni 10.000 km o meno se si sviluppa una usura irregolare.

Quando si effettua la rotazione, controllare la corretta equilibratura delle ruote.

Quando si ruotano gli pneumatici, controllarli per verificare l'eventuale presenza di danni e usura irregolare.

Di solito una usura anomala è dovuta a pressioni di gonfiaggio non corrette, improprio allineamento delle ruote, ruote non equilibrate, frenate violente o brusca guida in curva. Verificare l'eventuale presenza di protuberanze o rigonfiamenti sul battistrada o sul fianco degli pneumatici. Se si riscontrano difetti di questo tipo, sostituire lo pneumatico. Sostituire lo pneumatico se è visibile il tessuto o la struttura dei fili. Dopo la rotazione, accertarsi di regolare gli pneumatici anteriori e posteriori alle relative pressioni prescritte e verificare il serraggio dei dadi ruota.

Fare riferimento a "Ruote e pneumatici" nel capitolo 9.

Rotazione pneumatici

Le pastiglie dei freni a disco devono essere controllate per verificarne usura quando si ruotano gli pneumatici.

NOTA La rotazione di pneumatici radiali con battistrada asimmetrico deve essere fatta solo da davanti a dietro e non da destra a sinistra.

ATTENZIONE

Leggi anche:

KIA Rio. Avviamento del motore
ATTENZIONE Calzare sempre scarpe appropriate per guidare. Scarpe inappropriate (tacchi a spillo, scarponi da sci, ecc.) possono impedire un agevole azionamento dei pedali del freno e dell'acceleratore, nonché della frizione. Non avviare il veicolo con il pedale acceleratore premuto. Il veicolo potrebbe muoversi e causare un incidente. Attendere fino a quando il r ...

Citroën DS3. Assistenza al parcheggio
Mediante dei captatori situati nel paraurti, questa funzione segnala la vicinanza di qualsiasi ostacolo (persona, veicolo, albero, barriera...) che entra nel campo di rilevazione. Alcuni tipi di ostacolo (paletto, cartello di segnalazione di cantiere stradale ...) rilevati all'inizio non lo saranno più a fine manovra, se si situano nella zona cieca del campo di rilevamento dei ...

Manuali d'uso